NIKE FOAMPOSITE : MOLTO PIU` DI UN “PENNY”

Deon Anfernee “Penny” Hardaway (nato il 18 Luglio 1971, a Memphis, Tennessee). E` stato uno dei professionisti nella National Basketball Association (NBA), maggiormente afflitto da infortuni, che gradualmente hanno limitato la sua carriera nella Lega. Nei suoi anni piu` produttivi ha giocato come playmaker negli Orlando Magic, indossando la famosa maglia a righe azzurre con il numero 1, per ricordare di essere stata la prima sceta del draft. Ha giocato l’ultima volta per i Miami Heat, ed ha terminato la carriera il 12 dicembre 2007.Penny e` stato scelto da Golden State Warriors al primo turno del Draft NBA 1993 (terzo assoluto), ma e` stato scambiato per i diritti della prima scelta Chris Webber. Ha iniziato la stagione alla posizione di guardia, e a meta` stagione aveva gia` sostituito il titolare Scott Skiles. Ha subito avuto un impatto sul campionato, vincendo il premio MVP alla partita del Rookie Game. Hardaway ha aiutato i Magic a raggiungere i playoffs per la prima volta e a vincere 50 partite in una stagione con una media di 16 punti, 6.6 assist, 5.4 rimbalzi a partita. Ha registrato la sua prima tripla doppia della carriera il 15 aprile quando ha registrato 14 punti, 12 assist e 11 rimbalzi contro i Boston Celtics. Per il suo impegno e` stato nominato nella squadra NBA All-Rookie ed e` stato il secondo classificato per Rookie of the Year dopo Chris Webber. Lo stile appariscente di Hardaway nel gioco ha ricordato molto da vicino quello di Magic Johnson: era un infatti playmaker che poteva segnare come una guardia ma era molto pi˘ alto quindi difficile da difendere, ma anche troppo veloce da riprendere per una guardia od uníala piccola. Hardaway era anche un ottimo difensore che vinto la statistica delle palle rubate per tre anni durante i primi sei. Hardaway aveva versatilita` e tecnica che lo distinguevano da molti altri giocatori della sua epoca.La stagione NBA 1994-1995 ha visto Penny conseguire in 57 partite una media di 20,9 punti, 7,2 assist, 4,4 rimbalzi e 1,7 rubate a partita. In realta` egli era l’unico giocatore a una media di almeno venti punti e cinque assist e tirare col cinquanta per cento dal campo durante la stagione regolare. Fu nominato nella partita NBA All-Star ed e` stato nominato All-NBA First Team. L’apice della corsa play-off e` stato artefice della sconfitta dei Chicago Bulls al secondo turno. Insieme a Shaquille O’Neal, ha guidato la sua squadra alle Finali NBA nella sua seconda stagione, dove sono stati poi spazzati dagli Houston Rockets.Nonostante líuscita dalla serie Hardaway tenne una media di 24,5 punti, 4,8 rimbalzi e 8 assist, con il 50% dal campo. Hardaway ha raggiunto l’apice della popolarita` nell’estate del 1996 con la selezione per le Olimpiadi nel Dream Team 2. Inoltre con la campagna commerciale per la Nike e con un pupazzo doppiato da Chris Rock ha aumentato le vendite della sua NIKE FOAMPOSITE ONE.

La silhouette delle NIKE FOAMPOSITE ONE Ë divenuta un classico e i collezionisti o semplici amanti di sneakers ed i giocatori ne hanno sempre sognato il suo ritorno in produzione. DebuttÚ nel corso della stagione 1996/97 NBA, e fu costruita per elevare le prestazioni  grazie alle sue innovazioni tecnologiche senza precedenti, insieme allíoriginalit‡ made in.Nike.Totalmente fuori dalle regole, la FOAMPOSITE spezzava quella che era la tradizione nel costruire una scarpa da basket: un design totalmente innovativo con una tomaia e suola fatta dello stesso materiale e assolutamente senza cuciture, costituenti sintetici mai applicati come il battistrada in materiale sintetico e traslucido che lasciava intravedere la sospensione in carbonio: tutto questo dava una resistivita` e prontezza fino allora ritenute impossibili. Anfernee “Penny” Hardaway ha subito adottato la scarpa quando líha testata con i designer Nike, e dopo la sua approvazione molti altri giocatori del college fecero lo stesso. Famosa anche la sua apparizione nel colore White Pearl nel film di Spike Lee ìHe Got Gameî, indossata dallíNBA player Ray Allen.  La Foamposite divenne la scarpa pi˘ famosa e particolare non solo del 1997 ma anche degli anni a seguire. Nike la pose in vendita ad un prezzo di circa 400$.
L’originale colore Dark Neon colorway Reale e` stata riprodotta nel 2007 e poi negli anni a venire anche in altri colori: questíanno sono state messe in vendita i color Eggplant, Copper, Cough Drop, ed infine  durante la primavera del 2009 ne usci` una versione limitata di in colore perla, molto apprezzato, venduto solo presso alcuni rivenditori selezionatiI rumors dicono che in questo 2010 si avr‡ una disponibilit‡ pi˘ ampia dei numeri, ma questo sicuramente non garantira` a tutti di avere la propria FOAMPOSITE!

Thanks to Ugo Maria Bertoli (Fight Club 23)

Share
TAGS: ,

9 commenti

  1. Topper scrive:

    Descrizione perfetta: che aggiungere ; Il giocatore italiano piu’ rappresentativo che le uso’ come sponsor tecnico fu CARLTON MYERS, ex giocatore Rimini, Fortitudo, nell’era nazionale Messina – Tanjevic 1997 – 2001.

  2. Wow! Thank you! I always wanted to write in my site something like that. Can I take part of your
    post to my blog?

  3. therma cuts scrive:

    It’s good too read your blog again i see some interesting updates here..

  4. I just wanted to say, the content here at http://www.streetball360.it/?p=157 is simply exceptional. I’ll be reading more from you.

  5. LAVONNE scrive:

    Hi,Hello I was looking for crucial information on this subject. The information was important as I am about to launch my own portal. Thanks for providing a missing link in my business. Greetings from New York

  6. I am sure, that i will come back to your website soon. Keep us posting interesting articles

Leave a Comment